16 luglio 2007

"Non ci svegliamo per meno di 10.000 dollari al giorno"


Nel 1990, la top model Linda Evangelista pronunziò quella che è diventata la citazione più famosa nella storia delle sfilate: “Non ci svegliamo per meno di 10.000 dollari al giorno”.
Linda Evangelista si riferiva a se stessa e a Christy Turlington, sua collega top model; l’una e l’altra erano elementi essenziali del piccolo gruppo di modelle che avevano rivoluzionato il settore diventando famose e potenti come celebrità. Le mannequin partecipavano ai talk show, ottenevano ruoli cinematografici, ispiravano imprese in franchising (gli sfortunati “Fashion Café,” di proprietà, tra l’altro, delle top model Claudia Schiffer, Naomi Campbell ed Elle MacPherson). Uscivano o si sposavano con stelle del cinema (Linda Evangelista e Kyle MacLachlan; Christy Turlington ed Ed Burns; Cindy Crawford e Richard Gere) e, naturalmente, guadagnavano milioni. Alcune li guadagnano tuttora: Gisele Bundchen è al primo posto nell’elenco 2007 di Forbes.com delle modelle più pagate al mondo: ha guadagnato 33 milioni di dollari (24,067,439 euro), più del triplo dei 9 milioni di dollari (6,564,413 euro) di Kate Moss, che è risultata seconda. La classifica è stata stilata essenzialmente in base ai guadagni presunti degli ultimi 12 mesi.

6 commenti:

Ortablog ha detto...

Non ci sono più le top di una volta! A me piaceva tanto Carla Bruni.

Ilaria Sperelli ha detto...

E' proprio vero..negli anni '80-'90 le top model erano vere e proprie star a 360°, ora sono semplicemente considerate manichini, ma ciò è dovuto anche al cambiamento di tendenze, dei modelli estetici e di valutazione del fenomeno in questione. Però insomma..accontentiamoci di qualche nome noto anche ai non addetti ai lavori, come Kate Moss o Gisele Bundchen..!!

Ortablog ha detto...

E di Carla Bruni che ne pensi?

Ilaria Sperelli ha detto...

Personalmente non la trovo granchè, nulla togliendo..forse per l'antipatia che mi suscita..presuntuosa e non sa cantare..!!

Ortablog ha detto...

Chi ti piaceva di più delle top 'storiche'?

Ilaria Sperelli ha detto...

Stella Tennant e Linda Evangelista..:-)